Blog: http://andreamasala.ilcannocchiale.it

MILANO NAPOLI A CALDISSIMO 2

rinfrescatomi con nicolas, volevo puntualizzare: dicevo di evitare entusiasmi e semplificazioni perché da stasera cominceremo purtroppo a sentire (dai diretti interessati che è normale, ma soprattutto dai soliti disinteressati pieni di interessi) che per vincere bisogna candidare vendola come novello obama, altri diranno matteo renzi, altri ancora qualche altro magistrato o banchiere (in attesa di un generale o di un cardinale)

invece occorre capire cosa si muove nel profondo, né io né molti altri avremmo scommesso un centesimo (di quelli rimasti) un mese fa su questi risultati.
comunque credo che il motivo principale sia proprio l'impoverimento delle classi medio-basse (la grande maggioranza del paese) che può credere anche per una decina di anni alle promesse di un miliardario vincente e accattivante, ma poi arriva il buon senso.
ora l'importante è staccare la lega da berlusconi, in tutti questi anni di alleanza non hanno portato a casa niente, se li stacchiamo abbiamo rotto il fronte conservatore al suo centro (terzo polo) e alla sua destra (lega). da qui si può riorganizzare una politica moderna degna delle aspettative della gente e di un paese europeo.
e poi noantri se compramio luisserriche!!!

Pubblicato il 30/5/2011 alle 19.12 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web